Bando

Premio Internazionale di Poesia in Lingua Italiana

Città di Siderno

Prima Edizione

BANDO PREMIO DI POESIA.pdf BANDO PREMIO DI POESIA.pdf
Dimensione: 894,99 Kb
Tipo: pdf

cHI SIAMO





Il movimento VOLO è nato nel 2015 sulle ali dell’entusiasmo di una lista civica che ha partecipato alla tornata elettorale comunale. Il principio ispiratore del movimento, oggi associazione regolarmente registrata, è la diffusione della cultura intesa come unico veicolo di promozione sociale e di elevazione dell’individuo anche in ambito prettamente politico. Senza cultura, ci ripetiamo spesso, l’orizzonte è piatto, vuoto, non offre alcuna prospettiva, alcun desiderio di andare a vedere cosa si può trovare “aldilà della siepe”, parafrasando il titolo di un famoso film. Elemento che contraddistingue i membri di VOLO è la curiosità, intesa come continuo desiderio di aggiungere nuove esperienze formative. L’azione del movimento, comunque, si è sempre concretizzata in iniziative di promozione sociale in vari campi, da quello più elevato della poesia a quello più materialistico della raccolta alimentare per i poveri o della donazione di defibrillatori alle scuole locali.
L’art. 2 dell’atto costitutivo recita: (l’associazione) si propone di assumere ogni iniziativa utile alla diffusione della cultura in ogni suo aspetto, nella vita sociale del Paese,  cultura come strumento migliore di evoluzione dell’individuo. A tal fine intende esercitare  un’azione mirata al benessere del singolo e della collettività esplicantesi in maniera più ampia possibile, che va, ad esempio dalla istituzione di premi letterari, organizzazione di convegni, conferenze, diffusione di note attraverso la stampa,  pubblicazioni, alle opere di beneficienza. L’azione sociale, compatibile ed atta al raggiungimento dello scopo sociale  sarà svolta sempre  nel rispetto delle disposizioni tutte di leggi vigenti. L’associazione svolgerà anche ogni attività per favorire i contatti e le relazioni interpersonali fra i suoi associati, nonché  con altre organizzazioni, anche di altri Paesi, aventi lo stesso scopo o finalità similari.
Mi piace concludere questa breve presentazione con una frase di Giordano Bruno, vecchia di secoli ma quanto mai attuale perché caratterizzante il contesto sociale nel quale opera VOLO: <<Non so quando, ma so che in tanti siamo venuti in questo secolo per sviluppare arti e scienze, porre i semi della nuova cultura che fiorirà, inattesa, improvvisa, proprio quando il potere si illuderà di avere vinto>>.
 
                                                                                                                            Il Presidente onorario
                                                                                                                            Avv. Giuseppe Caruso

Le nostre manifestazioni

news

 

 

© Copyright - Premio Internazionale di Poesia in lingua italiana - Città di Siderno